loading...

sabato 25 dicembre 2010

Quadri e capi Fiat attaccano la Fiom



Quadri e capi Fiat attaccano la Fiom




. .


L'accordo per Mirafiori «è stato firmato da quelle organizzazioni sindacali che hanno veramente a cuore gli interesse dei lavoratori, mentre chi non l'ha fatto (la Fiom, ndr) ha evidenziato per l'ennesima volta una visione puramente ideologica». Questo il commento dell'associazione Quadri e Capi Fiat, che invita tutti i lavoratori a sostenere l'intesa attraverso il voto positivo al referendum. «Il referendum - dice l'associazione dei Quadri e Capi - è un appuntamento decisivo per dare operatività all'accordo e dovrà coinvolgere tutti gli insediamenti Fiat di Mirafiori. Invitiamo pertanto tutti i lavoratori a contribuire a un risultato positivo che vada oltre al raggiungimento della maggioranza numerica e dimostri la loro piena disponibilità a partecipare attivamente al rilancio dell'azienda a garanzia del proprio futuro».

 E' convocato in seduta straordinaria per il 29 dicembre 2010, il Comitato centrale della Fiom-Cgil presso la sala Di Vittorio della Cgil nazionale in corso d'Italia 25 a Roma, alle ore 9.30.
Ordine del giorno: Accordo separato su Mirafiori, i suoi effetti gravissimi sul lavoro e sulle libertà sindacali, le risposte della Fiom.



 http://www.fiom.cgil.it/

 COMMENTO :
Non ci cascate quelli sono colletti bianchi!
Quelli che hanno già rovinato tutto!
LA FIOM HA RAGIONE
NON FIRMATE E' UNA FREGATURA


  Stampa subito 30 foto gratis! .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita: www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari