loading...

sabato 31 dicembre 2011

Chi lotta per il lavoro



Chi lotta per il lavoro

lotta per un 2012 migliore




Questo ultimo post del 2011 che pubblichiamo su Reset Italia è dedicato ai lavoratori che passeranno un “capodanno diverso”: lottando per i nostri diritti.
Ai cassintegrati Vinyls, a quelli Agile-Eutelia, alle donne di Omsa Faenza, alle coraggiose amazzoni della Tacconi Sud, agli operai Fiat, ai ferrovieri dei Treni Notte, agli operai della Jabil, ai lavoratori dello spettacolo del Tetro Valle di Roma e del Teatro Coppola di Catania, ai cassintegrati RDB, ai lavoratori licenziati sotto Natale dei Cantieri Navali di Trapani, ai dipendenti Golden Lady di Gissi, ai pastori sardi, a chi lavorava in Pansac, ai precari giornalisti, ai precari della scuola, ai lavoratori della Fincantieri, ai dipendenti Aiazzone truffati, ai cassintegrati Rockwool, ai lavoratoriPhonemedia Teleperformance, a chi lavorava in Basell, a chi in acciaieria, a chi in Euralluminia, in Electa, alla Saras, o alla Thyssen… a tutti i protagonisti del blog L’isola dei cassintegrati
A tutti voi auguriamo, col cuore, un 2012 migliore!
Marco Nurra e Michele Azzu
http://www.reset-italia.net/2011/12/30/chi-lotta-per-il-lavoro-lotta-per-un-2012-migliore/

 - di -

.

-

.
. .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita: www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari