domenica 24 novembre 2013

M. LANDINI, NON VOGLIAMO PORTARE SINDACATI IN TRIBUNALE


FIAT: LANDINI, NON VOGLIAMO PORTARE SINDACATI IN TRIBUNALE

“Non vorremmo, per far rispettare la sentenza della Corte Costituzionale, dover portare le altre organizzazioni sindacali in tribunale. Sarebbe sbagliato”: così il leader della Fiom, Maurizio Landini, ha commentato il fatto che lunedì la Fiat incontrerà la Fiom, ma separatamente dagli altri sindacati che “non permettono” l’incontro insieme. “Non vorremmo che ad assumersi la responsabilità di un comportamento antisindacale sia un altro sindacato”, ha aggiunto Landini a margine della presentazione del suo nuovo libro ‘Forza lavoro’.

Landini ha ricordato che “la sentenza della Consulta dice che non si può escludere un’organizzazione sindacale che è rappresentativa, e che la logica ad excludendum non è legittima chiunque la faccia”, e ha sottolineato di non voler rinunciare “al diritto di avere un unico tavolo” Il segretario generale della Fiom, confermando che lunedì sarà a Torino “per fare con la Fiat una discussione sulle scelte strategiche, sugli investimenti, sulle condizioni di lavoro”, ha affermato di ritenere “un fatto importante che si riprendano le relazioni sindacali, dopo la sentenza della Corte costituzionale”, ma ha anche evidenziato che “per la Fiom rimane la necessità che si arrivi ad un tavolo unico con tutti i sindacati. Facciamo una riflessione. Garantire l’agibilità sindacale è un fatto di democrazia per tutti”.

Replicando a Fim e Uilm, ha infine aggiunto: “Noi non abbiamo mai insultato nessuno, mai firmato accordi che escludono altri sindacati. Sono mesi che proponiamo loro di incontrarci, anche per discutere delle regole”.

leggi anche http://cipiri19.blogspot.it/2013/11/forza-lavoro-maurizio-landini-libro.html

Forza Lavoro : Maurizio Landini, libro


“Il lavoro è decisivo per cambiare il Paese e combattere le diseguaglianze ma negli ultimi anni è stato cancellato e precarizzato.
 La sola forza della partecipazione potrà portare al miglioramento”. 
.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

Si assumono panettieri e chef: stipendi da 1300 a 3000 euro al mese


Si assumono panettieri e chef: stipendi da 1300 a 3000 euro al mese

Il panettiere è uno dei mestieri più antichi, si occupa della produzione del pane ma anche di prodotti da forno, uno dei mestieri indispensabili per tutti, per iniziare il lavoro da panettiere ci vuole tanta pazienza, maestria e soprattutto sacrificio, visto gli orari di lavoro estenuanti e faticosi.

Se anche voi amate avere la mani in pasta, allora il mestiere del panettiere potrebbe essere la vostra professione ideale, e noi vogliamo proporvi un’occasione di lavoro da non lasciarvi sfuggire. Princi, famoso brand milanese del settore ristorazione è alla ricerca di personale da assumere presso un nuovo punto vendita che dovrà aprire a breve, sito in Piazza XXV Aprile a Milano.

Un’opportunità vantaggiosa per tutti i giovani che vogliono inserirsi in questo ambiente lavorativo, e iniziare la carriera da panettiere visto anche il contratto a tempo indeterminato offerto dal brand. Coloro i quali vogliono partecipare alla selezione del personale dovranno avere un’età non superiore ai trent’anni, un’ottima conoscenza della lingua inglese e avere acquisito esperienza nel settore di ristorazione per almeno due anni.

I futuri panettieri e pizzaioli potranno ricevere un compenso mensile pari a 1300 euro mentre gli chef potranno ricevere uno stipendio fino a 3000€, per i collaboratori meritevoli potrà essere corrisposto anche una quindicesima mensilità. Le figure professionali ricercate sono diverse tra cui anche barman, commessi, camerieri e un general manager, per essere assunti è indispensabile una formazione professionale.

Un’occasione vantaggiosa per tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco, anche se con turni di lavoro molto pesanti. Per maggiori informazioni scrivete a: princi@princi.it
.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

NASA : Assume Nuovo Personale anche Senza Esperienza


NASA assume nuovo personale anche senza esperienza.

La NASA ovvero l’Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche americano offre diverse occasioni di lavoro e stage con opportunità di carriera. Nata nel 1958 la NASA si occupa di programmi spaziali, ed è stata istituita dal presidente Eisenhower. Durante gli anni l’Ente ha segnato diverse tappe fondamentali nella storia dell’umanità, con l’allunaggio dell’Apollo 11 che consentì all’astronauta Armstrong di toccare la luna per la prima volta nella storia.

La NASA, leader mondiale nel settore spaziale offre differenti opportunità lavorative, riferite sia a giovani senza alcuna esperienza che a professionisti esperti. L’Azienda aerospaziale ricerca scienziati, ingegneri, informatici, specialisti in risorse umane, redattori, programmatoti, tecnici, impiegati nel settore amministrativo pronti a partecipare e a collaborare per contribuire a portare avanti l’innovazione tecnologica in ambito spaziale.

Al momento la NASA sta ricercando diverse figure professionali da assumere presso le sedi in California, Ohio, Texas, Virginia, Florida, Maryland e Alabama, e a Washington DC e New York; più precisamente si ricercano le seguenti figure professionali: informatici, direttori di volo, fisici, esperti risorse umane, analisti, ingegneri aerospaziali, figure gestionali, supervisori, specialisti IT, esperti pari opportunità, addetti logistica, ingegneri dei materiali.

Inoltre l’Azienda offre l’opportunità a studenti e neolaureati di partecipare a programmi di formazione, lavoro e stage o anche collaborazioni estive. I programmi di sviluppo carriera sono riservati ai neolaureati e hanno una durata di un anno, avendo la possibile a fine percorso formativo di essere assunti con contratto a tempo indeterminato o a termine dall’Agenzia.

Per candidarvi ad una delle posizione della NASA potrete visitare la pagina carriere e selezioni della National Aeronautics and Space Administration e consultare le sezione riservate alle opportunità di impiego o ai percorsi alternativi per studenti e neolaureati.

qui  http://nasajobs.nasa.gov/default.htm
.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

Emirates Airlines Assume Assistenti di Volo in tutto il Mondo


Emirates Airlines assume assistenti di volo in tutto il mondo

È iniziata da poco la campagna proposta dalla compagnia aerea Emirates Airlines per il reclutamento di assistenti di volo. Già dal mese di novembre saranno disponibili gli open days, ovvero delle giornate finalizzate alla selezione di assistenti di volo in diverse città del mondo; molti colloqui saranno organizzati nelle città italiane.

Gli open days sono delle sessioni informative, tenute in tutto il mondo, che consentono di esportare e informare chi vuole partecipare con Emirates Airlines come assistente di volo.

Con questa occasione però si ha l’opportunità di essere selezionati dal team di reclutamento, per tentare di avviare una carriera con Emirates Airlines. Se avete tutti i requisiti richiesti per diventare assistente di volo consegnate il vostro curriculum aggiornato agli open days e successivamente sarete invitati a partecipare agli Emirates Cabin Crew screening per prendere parte alla valutazione. I colloqui finali saranno organizzati nel corso della settimana ma la valutazione iniziale avverrà nella stessa giornata.


Cercate di presentarvi agli open days con il vostro curriculum aggiornato e corredato di ogni documento utile così da evitare di cogliervi alla sprovvista. Le date fissate per gli open days in Italia sono:

Cagliari 26 novembre 2013 ore 09.00 Hotel Regina Margherita Viale Regina Margherita, 44 – 09124 Cagliari;
Verona 29 novembre 2013 ore 09:00 Crowne Plaza Verona – Via Belgio, 16 – 37135 Verona; Pescara 10 dicembre 2013 09:00;
Firenze 14 dicembre 2013 ore 09:00;
Milano 15 dicembre 2013 ore 09:00.

Per visualizzare tutte le date, le sedi e per ottenere maggiori informazioni sulle mansioni lavorative potete cliccate qua sotto; attendete qualche secondo affinchè la pagina venga caricata correttamente e alla fine cercate la città di vostro interesse.

qui   https://ekgrpapplications.emirates.com/careersonlineapps/cc_opendays/cabincrewopendays.aspx

.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

Comune di Milano assume a tempo indeterminato per il 2013, 2014 e 2015


Comune di Milano assume a tempo indeterminato per il 2013, 2014 e 2015


È stato varato dal Comune di Milano un piano che presenterà numerose opportunità lavorative, circa 500 posti di lavoro, da inserire con contratti a tempo indeterminato per l’anno 2013, 2014 e 2015. Il nuovo programma portato avanti dal Comune di Milano prevede l’assunzione di 293 figure professionali per l’anno 2013, le restanti assunzioni invece saranno 118 per l’anno 2014 e 100 per il 2015, tutte le figure professionali verranno assunte con contratto a tempo indeterminato.

Diverse sono le figure professionali ricercate dal Comune, la maggior parte riguarderanno educatori da assumere per le scuole d’infanzia e materne ma anche numerose saranno le assunzioni nella Polizia Locale. Lo scorso 18 novembre, la Giunta Comunale di Milano si è riunita cercando di trovare un accordo sulle politiche occupazionali sottoscritto da tutte le sigle sindacali. Le figure professionali ricercate sono svariate e coinvolgeranno i candidati in possesso di differenti titoli di studio, sia diplomati e laureati che potranno presentare la domanda di partecipazione, dopo aver atteso la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale.

Per il 2013 il Comune di Milano ricerca le seguenti figure professionali:

105 educatori per le scuole materne e d’infanzia
 40 agenti e 18 ufficiali della Polizia Locale
25 unità per il settore cultura 35 funzionari, istruttori e assistenti sociali
10 addetti ai servizi cimiteriali per il comune di Milano.

Nei prossimi mesi i bandi relativi alle assunzioni verranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, dove sarà possibile avere tutte le delucidazioni in merito alle modalità di candidatura e ai requisiti richiesti per concorrere alle posizioni aperte. Per ulteriori informazioni la sezione concorsi del sito web ufficiale del Capoluogo lombardo.

qui http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/contentlibrary/Servizi+on-line/Servizi+on-line/Lavoro+concorsi+e+graduatorie/

.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

GENOVA : AMT VOTAZIONE FARSA LAVORATORI SVENDUTI


SCIOPERO AMT : VOTAZIONE FARSA LAVORATORI SVENDUTI

. .


LA DURA LOTTA DEI LAVORATORI GENOVESI DI AMT, IN SCIOPERO DA 5 GIORNI, E' STATA SVENDUTA ALLA FINE DELLA ASSEMBLEA DI QUESTA MATTINA.

UNA VOTAZIONE FARSA, CON I LAVORATORI TRATTATI COME BESTIE E CHIAMATI A VOTARE "SPOSTANDOSI" IN UNA ZONA DELLA SALA IN BASE ALLA SCELTA PER IL SI O IL NO ALL'ACCORDO.

IL SEGRETARIO DELLA FAISA, NEL SILENZIO COMPLICE DI TUTTE LE ALTRE SIGLE SINDACALI , CHIUDE LA STRAORDINARIA VERTENZA DEI LAVORATORI DI AMT CON UNA VOTAZIONE CHE FAREBBE IMPALLIDIRE ANCHE UN CAUDILLO SUDAMERICANO.

PER ONORARE L'IMPEGNO DI PORTARE LO SCALPO DEI LAVORATORI AMT IN LOTTA A BURLANDO, DORIA E PREFETTO, I SINDACATI CHE HANNO FIRMATO NELLA NOTTATA L'ACCORDO , HANNO RIFIUTATO LA RICHIESTA DI USB DI RIMANDARE L'ADESIONE ALL'ACCORDO PER APPROFONDIRE LE TEMATICHE E SOPRATTUTTO VERIFICARE LA REALE VOLONTA' DELLA CONTROPARTE DI RISPETTARE GLI ACCORDI.

ANCORA UNA VOLTA I SINDACATI CONCERTATIVI E AUTONOMI SVENDONO I DIRITTI DEI LAVORATORI QUANDO QUESTI INIZIANO A FARE SUL SERIO.

ORA PIU' CHE MAI RILANCIAMO LA LOTTA CONTRO LE PRIVATIZZAZIONI E PER DIRITTI E SALARIO DEI LAVORATORI

6 DICEMBRE SCIOPERO NAZIONALE USB DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

coord reg Usb Liguria

Sciopero Selvaggio dei Trasporti a Genova



Quando uno sciopero selvaggio va avanti 4 giorni inizia a spaventare.



.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

sabato 23 novembre 2013

Bologna i facchini incroceranno le braccia


Domani  a Bologna ci sarà una manifestazione che già si percepisce imponente, 
così come la lotta dei facchini è stata dal primo giorno, in tutto il territorio italiano.

Domani a Bologna i facchini incroceranno le braccia; domani il movimento operaio della logistica si da un appuntamento nazionale… Vi lascio il comunicato e buon viaggio a chi parteciperà alla manifestazione.

Nei magazzini della Logistica il padrone vuole trattarci come schiavi, vogliono che teniamo la testa bassa e la schiena curva, ma abbiamo detto no a tutto questo!

Abbiamo iniziato le lotte nei magazzini con coraggio e senza paura, per la nostra Dignità, stanchi di essere sfruttati e tante volte abbiamo vinto contro i padroni, guadagnando paghe più alte lavori meno duri e cacciato l’arroganza di capi e padroni!

Tutti insieme, stando uniti, siamo una forza che fa paura e che vince contro il sistema dello sfruttamento rappresentato dalle cooperative, dai padroni della logisitica e dalle centrali sindacali vendute che fanno gli interessi dei padroni.

Ci siamo sollevati ribellandoci a tutto questo e loro hanno avuto paura, perchè picchetto dopo picchetto, sciopero dopo sciopero, in tutta Italia siamo cresciuti come movimento e non siamo mai stati soli nella lotta, perchè la solidarietà è arrivata da molti altri che come noi sono sfruttati. Qua a Bologna ai picchetti, alle nostre assemblee generali, all’interporto durante gli scioperi gli studenti, gli operai degli altri settori, gli universitari, i lavoratori precari e i compagni del Lab Crash! sono stati a bloccare insieme a noi, perchè tutti sentono lo sfruttamento sulla pelle: subiamo il ricatto di affitti alti, di governi che rubano i nostri soldi per regalarli alle banche o ai mafiosi che vogliono costruire la TAV, invece di darle per le scuole, gli ospedali e le case.

Tutti insieme siamo stati a Roma il #19 ottobre, in 70.000 facchini, precari, studenti ad Assediare i palazzi del potere, contro i ministeri complici della crisi e che fanno gli interessi del padrone.

Oggi vogliono toglierci quello che abbiamo conquistato, oggi i padroni vogliono tornare a schiacciarci nei magazzini con il loro tallone di ferro, per questo in molti magazzini provano a rimangiare gli accordi, per questo i lavoratori della Granarolo non sono ancora stati assunti, per questo vogliono spaventarci con denunce e ci minacciano di non dare il permesso di soggiorno.

Ma noi non abbiamo paura! Le loro minacce sono parole di istituzioni corrotte lontane dalla gente e non valgono nulla per noi! Mai ci fermeremo, mai verremo sconfitti fino a che rimaniamo uniti e solidali tra noi, fino a quando avremo vinto ottenendo per tutti gli sfruttati e le sfruttate diritti e dignità!

I padroni, le cooperative, le istituzioni vogliono attaccarci, togliendoci quello che abbiamo conquistato, non permettiamoglielo! Scendiamo tutti in piazza per far vedere che non abbiamo paura, che non lasciamo soli i nostri compagni lottatori della Granarolo, che tutti insieme siamo una forza e vinceremo!

Il Laboratorio Crash convoca tutta la Bologna in lotta contro l’austerità e la crisi e far sentire la sua forza solidale al fianco dei facchini! Corteo del movimento operaio della logistica, concentramento a Bologna, sabato 23 novembre, ore 15:00 Piazza Maggiore SI-Cobas – Laboratorio occupato Crash!


.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

Sciopero Selvaggio dei Trasporti a Genova



Quando uno sciopero selvaggio va avanti 4 giorni inizia a spaventare.

E’ proprio il concetto di “sciopero selvaggio” che già sbaraglia la realtà padronale, la fa tornare indietro trent’anni, lascia nell’aria delle città quel profumo di secolo scorso di cui tanto si ha bisogno,

almeno nelle lotte.

I lavoratori del trasporto pubblico della città di Genova ci stanno dando una lezione incredibile nella loro lotta contro la privatizzazione, ci stanno rispiegando la “lotta di classe”, hanno tolto strati e strati di polvere e ragnatele a parole ormai rimosse, a partire appunto da “sciopero selvaggio” …

per domani è confermato il 5° giorno di sciopero per tutte le 24 ore.

AVANTI COSI!



Una risposta situata e dal basso all’ansia privatizzatrice: una lotta che può vincere!

IV giorno di mobilitazione: oggi verso La Regione, domani per le vie della città.

La battaglia iniziata a Genova dai dipendenti dell’Amt ha un ché di esemplare: per i nodi politici e sociali che investe, per come polarizza gli attori sociali, per la linea di demarcazione che traccia tra chi sta al di qua e al di là della barricata, per come sbugiarda la politica istituzionale e le sue politiche di cortissimo respiro, per come arriva a porre la questione di un bene comune (il diritto alla mobilità per tutti) in termini concreti e non meramente legislativo-formali. Il tutto non a partire da supposti interessi generali (che sono quelli cui si appella il sindaco in quota Sel Doria) ma dalla difesa di un interesse molto parziale qual è il diritto ad un salario (cioè alla sopravvivenza) dei lavoratori del comparto trasporti pubblici genovesi. E’ una vicenda in cui sembrano riecheggiare temi e toni dei grandi scioperi francesi dell’autunno-inverno 1995. Come allora la lotta sembra travalicare il confine chiuso della difesa del posto di lavoro per porsi come battaglia più generale per un diritto alla città e all’uso delle sue risorse differente da quella che hanno in mente i gestori istituzionali, uguali nelle loro differenze (qui di nuovo Sel mostra la sua assoluta omologazione col PD) nel mettere sempre di fronte a tutto la necessità di “avere i conti in equilibrio”.

Oggi in piazza, con gli autisti sono scesi anche i lavoratori delle altre partecipate, Aster (azienda di manutenzioni) e Amiu, impegnata nella raccolta rifiuti e molt* cittadin* che sentono questa battaglia come propria. E’ un buon primo passo nel deserto che ci circonda, potremmo dire: una prima risposta al nuovo pacchetto di privatizzazioni messo in campo dal governo di larghe intese.

Ma quello che questa lotta ci insegna è soprattutto che solo uniti e determinati si può tentare di vincere. Non diciamo “si vince!” perché troppa è ancora l’asimmetria tra le forze in campo… ma almeno questa battaglia sta avendo il merito di mostrare come solo vendendo cara la pelle si può pensare di difendere e ottenere qualcosa. I lavoratori dell’Amt non sono andati al tavolo di trattativa fino a quando questa non ha aperto uno spiraglio di possibilità reale: la trattativa l’hanno imposta con un rapporto di forza costato 4 giorni di blocco totale della mobilità cittadina. Solo allora il “benecomunista” Doria è tornato sui suoi passi..

Nelle ultime assemblee i lavoratori hanno ribadito la volontà di proseguire ad oltranza. Ieri il Sindaco Doria aveva confermato la volontà di mantenere l’azienda pubblica nel 2014, paventando però tagli agli stipendi e contratti di solidarietà, per ripianare i bilanci e svendere Amt nel 2015. Oggi si rimangia tutto e apre un tavolo di trattativa in Prefettura alle 17.30.

Vedremo come andrà a finire.

Per domani, intanto, resta per ora confermato un presidio itinerante di solidarietà coi lavoratori in lotta. Avanti Genova!

.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

venerdì 22 novembre 2013

Cinecittà World Offre 2500 Posti di Lavoro


2500 posti di lavoro a Cinecittà World

Il nuovissimo parco dei divertimenti di Roma sarà a tema cinema, un immenso parco che si svilupperà su 150 ettari di terreno alle porte della capitale. Nato nell’ambito del progetto del Secondo Polo Turistico, “Cinecittà World” aspira ad essere il più grande parco a tema in Italia dedicato al mondo del cinema ed è stato promosso da imprenditori del calibro
 di Diego Della Valle, Aurelio De Laurentiis e Luigi Abete


Il parco Cinecittà World sarà inaugurato nel 2014, e avrà al suo attivo 19 attrazioni per tutta la famiglia, 16 attrazioni per i bambini più piccoli e 3 attrazioni da far rizzare i capelli senza contare il Village, un’area dedicata allo shopping e alla ristorazione, il tutto in perfetto stile cinecittà e un’area chiamata Cinecittà Natura, dove saranno ricreati due set cinematografici che sarà possibile visitare.

Il progetto richiede l’investimento di 500 milioni di euro, ma una volta terminato potrà offrire 2500 posti di lavoro e un incremento del turismo notevole, visto che sono stimati 4 milioni di visitatori per ogni anno.

Il progetto del parco è firmato Dante Ferretti, lo scenografo italiano che ha disegnato i set dei più grandi film prodotti a Cinecittà e a Hollywood, due volte premio oscar, e sul profilo Facebook del parco, Cinecittà World, potrete vedere alcuni dei lavori di Ferretti, bozze e schizzi di come sarà il parco una volta terminato.

Per ora stanno cercando i primi 500 impiegati da inserire per la prossima apertura, se qualcuno fosse interessato a lavorare in un parco divertimenti come Cinecittà World, può inviare il proprio curriculum a curriculum@cinecittaworld.it.


 .
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

martedì 19 novembre 2013

Ultime Opportunità di Lavoro Offerte da Simply Market



Ecco alcune delle ultime opportunità di lavoro offerte da Simply Market, 
la nota catena di supermercati facente parte del Gruppo Auchan:

- Specialista Gastronomia

I candidati ideali devono avere un ottimo orientamento al cliente, spiccata sensibilità commerciale e attitudine alla vendita. E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni e festivi. E’ richiesta precedente esperienza in analoga mansione La risorsa inserita sarà coinvolta nelle attività di gestione del banco servito, preparazione di salumi e formaggi per il taglio, utilizzo e pulizia delle affettatrici, rispetto delle procedure HACCP. Tale posizione è aperta nelle seguenti sedi di lavoro: Mantova, (MN), Brescia, (BS),Mestre, (VE)

- Gastronomi

I candidati ideali devono dimostrare di possedere un ottimo orientamento al cliente, buona sensibilità commerciale e propensione al lavoro in team. Precedente esperienza in analoga mansione costituirà titolo preferenziale. E’ richiesta la disponibilità a lavorare full time/part time su turni e festivi. La risorsa inserita sarà coinvolta nelle attività di gestione del banco, preparazione di salumi e formaggi per il taglio, utilizzo e pulizia delle affettatrici, rispetto delle procedure HACCP e servizio al Cliente. Tale posizione è aperta nelle seguenti sedi di lavoro: Milano, (MI), Lissone (MB), Parma (PR)

- Specialista Ortofrutta

La ricerca è rivolta a persone con la passione per il cliente e il commercio, da inserire nel reparto Ortofrutta dei Punti Vendita. La risorsa inserita sarà coinvolta nelle seguenti attività: scelta dei prodotti in funzione delle stagionalità, esposizione e vendita dei prodotti ortofrutticoli e gestione dello scarto. Sede di lavoro: Milano, (MI)

- Macellaio

I candidati devono avere conoscenza approfondita dei tagli della carne, conoscenza ed utilizzo delle attrezzature (bilance, affettatrici, coltelleria, filmatrici) per il confezionamento delle carni. Devono inoltre dimostrare di possedere orientamento al cliente, buona sensibilità commerciale e propensione al lavoro in team. Tassativa la precedente esperienza in mansione analoga. E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni e festivi. Sede di lavoro: Mantova, (MN)

- Addetti alle Vendite – Studenti Part-Time Weekend

La ricerca è rivolta a studenti con la passione per il commercio e il cliente, determinati e che si pongono obiettivi sfidanti, da inserire all’interno della squadra del punto vendita di Brescia – Via Vallecamonica, con un contratto a tempo parziale nel week end. Sede di lavoro: Bescia, (BS)

Per candidarti ed avere ulteriori informazioni visita la pagina dedicata alle opportunità di lavoro del
ceca qui - http://www.simplymarket.it/
.
.
.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari