mercoledì 28 gennaio 2015

Cofferati: e' per l’Italia quello che Tsipras è per la Grecia



Landini difende Cofferati: Può essere per l’Italia quello che Alexis Tsipras è per la Grecia

 – Era nell’aria che qualcosa sarebbe accaduto dopo le Primarie del centrosinistra in Liguria per eleggere il candidato per le prossime elezioni regionali. Dopo gli attacchi di Sergio Cofferati, che ha denunciato brogli elettorali, che di fatto non hanno comunque cambiato l’esito della votazione con la vittoria della renziana Raffaella Paita, quel “qualcosa” che si aggirava funesto nell’aria alla fine è arrivato. Cofferati saluta il Partito democratico, poiché il suo appello non è stato accolto dalla maggioranza degli esponenti dem.

 A rilanciare la figura di quest’ultimo è il segretario della Fiom Maurizio Landini in un’intervista sul Corriere della Sera. “Io non penso a un nuovo partito. Io penso invece a nuove forme di aggregazione, penso a tante persone che possono finalmente tornare a partecipare, organizzandosi nella forme che più ritengono opportune”, afferma Landini che in merito all’ex dem, afferma: “Sergio Cofferati può essere per l’Italia quello che Alexis Tsipras è per la Grecia”, e sul modello Tsipras: “Non so se è un modello esportabile. Però so che è estremamente interessante come certi meccanismi di elaborazione del cambiamento possano mettersi in moto proprio come si sono messi in moto in Grecia: in questo senso, naturalmente, un personaggio del carisma di Cofferati, con le sue grandi qualità etiche e morali, può certamente contribuire ad accelerare un percorso simile anche qui. 
Dove pure è necessario andare oltre l’idea di sinistra classica”, 
spiega nell’intervista il segretario della Fiom.

Poi anch’esso attacca il partito di Matteo Renzi: “Anche nelle primarie del Pd prevalgono lobby e logiche di potere, perché pur di vincere è lecito portare a votare i fascisti. La verità è che dovrebbero avere la forza di interrogarsi sul gorgo nel quale hanno fatto sparire ogni traccia di etica e morale. Il Paese legato a quel misterioso patto del Nazareno, in cui sembra sia stato deciso addirittura il nome del prossimo Presidente della Repubblica. 
Gente così pensa davvero di poter dare lezioni di etica e morale a Cofferati?”.

DI :  Vanda Sarto

LEGGI ANCHE :



.



ECCO IL PORTALE PER IL LAVORO CREATIVO


E' POSSIBILE INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO
CON FOTO E VIDEO  
CURRICULUM VITAE
CONTATTO 
LINK AL PROPRIO SITO O BLOG



.

.


PREVISIONI 2015

.

.



.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari