mercoledì 10 febbraio 2016

Lavoratori precoci per cambiare la norma



MANIFESTAZIONE A ROMA
18 FEBBRAIO ORE 10 - 14
PIAZZA MONTECITORIO

Promemoria psico/organizzativa:

1) Portate entusiasmo e determinazione e lasciate a casa la sfiducia e gli uccelli del malaugurio.

2) Portate Bandiere, Striscioni, Campanacci, Fischietti e tutto cio che possa renderci visibili a tutti.

3) Portate più gente possibile a Roma, coivolgendo amici, parenti, famigliari, ecc..., nessuno escluso.

4) Cambiate tutti insieme sino al 18 febbraio e anche oltre, la vostra immagine di copertina di FB con quella dell'evento di Roma postata quà, affinchè tutti possano vedere e leggere.

5) Ognuno di noi contatti, se può, degli organi di stampa o singoli giornalisti per invitarli all'evento e renderli partecipi delle nostre richieste.

6) Ognuno di noi contatti, se può per conoscenze personali, Parlamentari di ogni colore politico, invitandolo a venire in Piazza Montecitorio il 18 febbraio, per coinvolgerli nelle nostre richieste dei 41 anni ed invitarli ad cambiare la norma.

FORZA RAGAZZI "PRECOCI"....NON MOLLATE PROPRIO ADESSO.

Abbiamo fatto tante battaglie nella nostra vita, spesso anche per cose frivole, facciamoli vedere di che pasta siamo fatti e che i nostri diritti, non c'è li devono regalare, ma li pretendiamo.

TUTTI A ROMAAAAA......

UNITI SI VINCE, DIVISI PERDIAMO.


La vicenda precoci: le ultime dal fronte interno ed estero
I precoci attendono un segnale dal governo per poter andare in pensione, avendo raggiunto  i contributi indispensabili per l'agognata pensione. Sul loro cammino, però, pesano i veti dell'Europa, i cui superburocrati vigilano sui nostri conti pubblici, poco inclini a modifiche ed interventi strutturali alla legge Fornero che oggi regola “il mercato” pensionistico italiano. La legge Fornero è l'unica, lo ricordiamo, in grado di mantenere in equilibrio le finanze statali, dopo anni di sciupii e privilegi pensionistici. Il premier Matteo Renzi in questi giorni si dimostra assai reattivo e poco accondiscendente, almeno a parole, a subire dictat dall'Europa. “Dobbiamo lavorare con l'Europa e non per l'Europa”, questo il Matteo nazionale va ripetendo “nelle stanze dei bottoni”, e dei palazzi europei, lasciando intendere che il governo italiano non si lascerà intimorire né fiaccare dalle richieste dell'UE. A lui fa eco anche il presidente della commissione lavoro della Camera, l'altro pieddino Cesare Damiano, che si chiede come l'Unione Europea possa opporsi a piani che hanno costo zero.

Le notizie relative agli esodati, ci rivelano una guerra tutta interna
Diverse le battaglie e le storie dei lavoratori esodati. La loro è una battaglia sul fronte interno, combattuta entro i confini nazionali che ha come obiettivo un'ottava salvaguardia. Sono, difatti, ancora diverse migliaia i lavoratori rimasti fuori, dalle precedenti salvaguardi. Anche a costoro bisogna riconoscere il diritto alla pensione con le regole ante legge Fornero. Battaglia sostenuta dalla Rete dei Comitati Esodati che si aspettano, come dichiarato dal presidente Damiano, che la loro annosa vicenda venga affrontata al più presto o risolta attraverso le modifiche alla stessa legge, con una maggiore flessibilità

Opzione donna, le ultime notizie dal comitato
Poi c'è la questione Opzione Donna, risolta solo parzialmente dalla legge di stabilità 2016. Il Comitato che li rappresenta annuncia che anche per l'anno in corso proseguiranno le loro azioni di lotta, con l'obiettivo del sostegno alle donne dell’ultimo trimestre 2015 e del riconoscimento della gestione separata per le lavoratrici che non possono optare per opzione donna, a causa delle ingiustizie insite nella legge Fornero. Il comitato, assai battagliero in tutto l'anno appena trascorso, promette battaglie e mobilitazioni, nel caso le loro richieste dovessero essere ancora disattese dal governo, forte dell'appoggio e del sostegno del presidente Damiano e della 
Commissione lavoro da lui presieduta.

.
Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/


 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO 
entra in
MUNDIMAGO


Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari