giovedì 5 novembre 2015

Per una Sinistra Senza PD



Sel, Prc, Ae più Fassina, Cofferati e Civati sottoscrivono un testo 
e oggi annunciano una specie di de profundis per il centrosinistra


Stavolta c’è chi dice sia la volta buona per il nuovo soggetto politico di sinistra. Proprio oggi, 5 novembre, alle 14, si vedranno, per fissare una data, Sel, Fassina, Cofferati (reduce da un talk show in cui ha difeso il sistema pensionistico contributivo!), Ranieri, Rifondazione Comunista, L’Altra Europa con Tsipras, Act e Possibile che, finora, era parsa la componente più recalcitrante e pronta a iniziative velleitarie come quella frettolosa corsa, e sfortunata, per i referendum contro la buona scuola. Il tavolo che era sembrava scricchiolante, l’altroieri ha licenziato il testo che trovate in calce dove si giura che il centrosinistra è finito e Sel – che comunque ha deciso di fare le primarie a Milano – ha deciso di sottoscrivere anche il punto in cui ci si impegna a valutare «in comune ovunque la possibilità di individuare candidati, di costruire e di sostenere liste nuove e partecipate in grado di raccogliere le migliori esperienze civiche e dal basso e di rappresentare una forte proposta di governo locale in esplicita discontinuità con le politiche dell’attuale esecutivo». La prima assemblea sarà probabilmente a gennaio, una carta dei valori, l’avvio di una «Carovana dell’Alternativa» per il programma «in un cammino partecipato». Solo il prossimo autunno il fiocco rosa eventuale per il “nuovo” soggetto. Chi ha preso parte al tavolo riferisce l’intervento telefonico diretto dei “grandi capi”, il diritto di parola solo per i capidelegazione che hanno partorito un testo solo per gli addetti ai lavori, ambiguo sul passaggio elettorale e sulla collocazione europea.

Sabato 7 potrebbe già esserci l’evento pubblico-assemblea per l’unificazione dei gruppi parlamentari italiani (SEL, AE, Cofferatiani e alcuni altri fuoriusciti) da cui però si è sottratto Civati con l’argomentazione che l’unificazione dei gruppi fa parte del processo,
 non può esserne l’atto costitutivo.

Ecco dunque il testo

1. NOI CI SIAMO, LANCIAMO LA SFIDA

Riteniamo non solo necessario ma non più procrastinabile avviare ORA il processo costituente di un soggetto politico di sinistra innovativo, unitario, plurale, inclusivo, aperto alle energie e ai conflitti dei movimenti dei lavoratori e delle lavoratrici, dei movimenti sociali, dell’ambientalismo, dei movimenti delle donne, dei diritti civili, della cittadinanza attiva, del cattolicesimo sociale...

CONTINUA A LEGGERE - http://cipiri.blogspot.it/2015/11/per-una-sinistra-piu-in-la-del-pd.html
.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati visita: www.cipiri.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

E-BOOK

Post più popolari